Conservare l’olio

È importante conservare correttamente l’olio.

Attenti a conservare bene l’olio, va tenuto in recipienti di vetro scuro o lattine di banda stagnata chiusi molto bene e perfettamente puliti, al riparo dalla luce e ad una temperatura compresa fra i 12 e i 14 gradi.

Se si apre il contenitore, l’olio va comunque consumato entro sei mesi.

È opportuno evitare il contatto con l’ossigeno e con metalli come ferro e rame per non rischiare l’irrancidimento che altera le sostanze antiossidanti (fenoli e vitamina E) e compromette le qualità nutrizionali e quelle organolettiche (odore, sapore e colore).

Fonte: Oro Verde dell’Umbria