Vino le DOCG e le DOC dell’Umbria

La tradizione vinicola in Umbria è antichissima, viene fatta risalire all’epoca degli Etruschi, il territorio caratterizzato da colline e pendii, con un clima mite ed un terreno prevalentemente permeabile, si presta alla coltivazione della vite.

La produzione è equamente suddivisa fra i bianchi ed i rossi, dove per le uve a bacca bianca spicca il Greghetto, uva autoctona della regione, mentre l’eccellenza per le uve a bacca rossa è il conosciutissimo Sagrantino.

La produzione vinicola della regione si caratterizza con 2 Denominazioni di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.), 13 Denominazioni di Origine Controllata (D.O.C.) e 6 Indicazioni Geografiche Tipiche (I.G.T.).

Maggiori informazioni

LE PRODUZIONI D.O.C.G.

Le produzione DOCG dell’Umbria sono rappresentate da due eccellenza entrambe di uva a bacca rossa: il Torgiano Rosso Riserva ed il Montefalco Sagrantino.

Torgiano Rosso Riserva

A base di uva Sangiovese, fra il 50% ed il 70%, viene prodotto nel territorio di Torgiano, in provincia di Perugia, su alcune colline situate alla confluenza del fiume Chiascio con il Tevere, un’area molto limitata ma perfetta per la coltivazione della vite, la particolare esposizione al sole, il clima favorevole e la composizione del suolo ricco di argilla e di limo.

Il territorio è stato il primo nella regione a ricevere il riconoscimento DOC, nel 1968, ed in seguito, nel 1990, il riconoscimento DOCG.

Il Torgiano Rosso Riserva è composto da Sangiovese in quantità fra il 50% e 70%, da Canaiolo per il 15%-30%, il Trebbiano toscano per un massimo del 10% e un altro 10% da altri vitigni a bacca rossa.

Maggiori informazioni


Montefalco Sagrantino

A base del vitigno autoctono Sagrantino, viene prodotto principalmente nel territorio di Montefalco, ed in parte nei territori dei comuni di Giano dell’Umbria, Bevagna e Gualdo Cattaneo, nel cuore dell’Umbria nell’area vitivinicola più importante della regione.

Il Montefalco Sagrantino è composto da uve Sagrantino al 95% a cui può concorrere un 5% di Trebbiano toscano.

Il Sagrantino è di due tipi: il Secco invecchiato 30 mesi di cui almeno 12 mesi in botte, e poi il Passito, invecchiato sempre 30 mesi ma senza il passaggio in botte.

Maggiori informazioni


LE PRODUZIONI D.O.C.

Torgiano DOC

La zona di produzione è la stessa del Torgiano Rosso Riserva DOCG, situata su alcune colline ad un’altezza compresa fra i 180 e 300 metri su terreni argillosi e calcarei.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Bianco di Torgiano, Rosso di Torgiano, Rosato di Torgiano, Chardonnay di Torgiano, Pinot Grigio di Torgiano, Pinot Nero di Torgiano, Riesling italico di Torgiano, Cabernet Sauvignon di Torgiano e il Torgiano Spumante.

Maggiori informazioni


Montefalco DOC

La zona di produzione è la stessa del Montefalco Sagrantino DOCG, e comprende i comuni Montefalco, Giano dell’Umbria, Bevagna e Gualdo Cattaneo, nel cuore dell’Umbria nell’area vitivinicola più importante della regione.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Montefalco Rosso, Montefalco Rosso Riserva e Montefalco Bianco.

Maggiori informazioni


Assisi DOC

La zona di produzione si trova nella parte Centrale della regione, comprende un il territorio  situato ai piedi del Monte Subasio, ed i comuni di Assisi, Perugia e Spello.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Bianco, Grechetto, Rosso, Rosato, Novello, Cabernet Sauvignon, Cabernet Sauvignon Riserva, Merlot, Merlot Riserva, Pinot Nero e Pinot Nero Riserva.

Maggiori informazioni


Colli Altotiberini DOC

La zona di produzione è situata sulle colline attraversate dal fiume Tevere, nei comuni di Città di Castello, Gubbio, Monte Santa Maria Tiberina, Perugia, San Giustino e Umbertide.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Bianco (anche spumante e superiore), Rosso (anche novello e riserva), Rosato, Grechetto, Trebbiano, Cabernet Sauvignon, Merlot, Sangiovese, Cabernet Sauvignon Riserva, Merlot Riserva, Sangiovese Riserva.

Maggiori informazioni


Amelia DOC (ex Colli Amerini DOC)

La zona di produzione comprende i comuni di Attigliano, Giove, Alviano, Amelia, Calvi dell’Umbria, Guardea, Montecastrilli, Narni, Otricoli, Sangemini e Terni.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Bianco, Rosso, Rosso Riserva, Grechetto, Ciliegiolo, Ciliegiolo Riserva, Rosato, Novello, Malvasia, Merlot, Merlot Riserva, Sangiovese, Sangiovese Riserva, Vin Santo, Vin Santo Occhio di Pernice.

Maggiori informazioni


Colli del Trasimeno DOC

La zona di produzione comprende i comuni di Passignano sul Trasimeno, Castiglione del Lago, Tuoro sul Trasimeno, Magione, Paciano e Panicale, ed in parte i comuni di Città della Pieve, Corciano, Perugia e Piegaro.

Il territorio si presta alla coltivazione della vite sia per l’esposizione ben soleggiata sia per il particolare microclima, caratterizzato da scambi termici dovuti ai bacini lacustri.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Bianco scelto, Bianco (frizzante e vino santo), Rosso (frizzante e novello), Rosso scelto e riserva, Rosato, Spumante, Grechetto, Merlot e Merlot Riserva, Cabernet Sauvignon e Cabernet Sauvignon Riserva, Gamay e Gamay Riserva.

Maggiori informazioni


Colli Martani DOC

La zona di produzione è situata sulle colline che fiancheggiano il percorso del fiume Tevere, alle pendici dei Monti Martani, in un territorio dove la tradizione della viticoltura è risalente agli Etruschi, comprende i comuni di Gualdo Cattaneo, Giano dell’Umbria, Todi, Massa Martana, Monte Castello Vibio, Montefalco, Castel Ritaldi, Spoleto, Bevagna, Cannara, Deruta e Bettona.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Rosso, Bianco, Trebbiano, Grechetto, Grechetto di Todi, Sangiovese, Sangiovese Riserva, Cabernet Sauvignon, Cabernet Sauvignon Riserva, Merlot, Merlot Riserva, Sauvignon, Chardonnay, Riesling, Vernaccia, Vernaccia Nera.

Maggiori informazioni


Colli Perugini DOC

La zona di produzione, già conosciuta in epoca etrusca, è situata sulle colline che si affacciano sul Tevere, la riva opposta al borgo di Torgiano, il territorio comprende i comuni di Perugia, Deruta, Marsciano, Monte Castello di Vibio, Fratta Todina e Piegare.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Bianco, Rosso, Rosato, Novello, Chardonnay, Grechetto, Pinot Grigio, Trebbiano, Cabernet Sauvignon, Merlot, Sangiovese, Vino Santo.

Maggiori informazioni


Orvieto DOC

La zona di produzione comprende il territorio di Orvieto, Allerona, Alviano, Baschi, Castel Viscardo, Ficulle, Guardea, Montecchio, Fabbro, Montegabbione, Monteleone d’Orvieto, Porano.

L’Orvieto è fra i vini bianchi italiani DOC più conosciuti ed apprezzati nel mondo e copre circa i tre quarti della produzione DOC della regione.

La produzione DOC comprende: Orvieto Classico, Orvieto Secco, Orvieto Abboccato, Orvieto Amabile, Orvieto Dolce, Orvieto Superiore, Orvieto Classico, Superiore, Orvieto Vendemmia tardiva e Orvieto Muffa Nobile.

Maggiori informazioni


Rosso Orvietano DOC

La zona di produzione è la stessa dell’Orvieto Bianco, la valle del Tevere nel territorio di San Venanzo e in alcune zone dell’Amerino, comprendendo i comuni di Orvieto, Fabro, Monteleone d’Orvieto, Baschi, Allerona, Alviano, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Ficulle, Guardea, Montecchio, Montegabbione e Porano.

La produzione DOC comprende: Rosso, Rosso Aleatico, Rosso Cabernet, Rosso Cabernet franc, Rosso Cabernet Sauvignon, Rosso Canaiolo, Rosso Ciliegiolo, Rosso Merlot, Rosso Pinot Nero e Rosso Sangiovese.

Maggiori informazioni


Spoleto DOC

La zona di produzione è situata all’interno del territorio della valle umbra, e  comprende i comuni di Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Foligno, Montefalco, Spoleto e Trevi.

La produzione DOC comprende i seguenti vini bianchi:  Bianco, Trebbiano Spoletino, Trebbiano Spoletino Passito, Trebbiano Spoletino Superiore e Trebbiano Spoletino Spumante.

Maggiori informazioni


Todi DOC

La zona di produzione comprende i comuni di Todi, Massa Martana, Monte Castello Vibio, e Collazzone, una piccola nicchia all’interno della DOC Colli Martani per dare risalto e valorizzare la vocazione del territorio.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Bianco, Rosso, Bianco Superiore, Grechetto, Grechetto Superiore, Grechetto Passito, Sangiovese, Sangiovese Superiore, Merlot e Merlot Superiore.

Maggiori informazioni


Lago di Corbara DOC

La zona di produzione comprende la frazione di Corbara, il comune di Baschi ed in parte il comune di Orvieto, si tratta di una territoriale all’interno della DOC Orvieto caratterizzata dal lo specifico microclima dovuto alla presenza del Lago di Corbara.

La produzione DOC comprende vini sia bianchi sia rossi, fra cui: Rosso, Rosso Riserva, Cabernet Sauvignon, Cabernet Sauvignon Riserva, Merlot, Merlot Riserva, Pinot Nero, Pinot Nero Riserva, Sangiovese, Sangiovese Riserva, Bianco, Bianco Riserva, Grechetto, Grechetto Riserva, Vermentino, Vermentino Riserva, Chardonnay, Chardonnay Riserva, Sauvignon, Sauvignon Riserva, Vendemmia Tardiva, Passito e Passito Riserva.

Maggiori informazioni


Fonte: Umbria la strada dell’Olio